• Nicole

Esposizione N-esano: una causa di neuropatia delle piccole fibre.


15 Marzo 2018

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/jns.12261

Una donna di 59 anni presentava parestesie progressive di tutti gli arti per 4 anni, associate a dolore neuropatico, formicolio alla lingua e allodinia, in accordo con la neuropatia delle piccole fibre (SFN). Numerosi sintomi e segni sistemici sono stati trovati all'esame clinico e al work-up di laboratorio. Le indagini neurologiche incluso il test neurofisiologico e la biopsia cutanea hanno supportato la diagnosi di SFN. L'esposizione cronica a N-esano è stata quindi rivelata e sospettata di essere la causa della malattia. In seguito all'interruzione dell'esposizione cronica a N-esano, il paziente ha avuto un progressivo miglioramento di tutti i segni e sintomi, rafforzando la correlazione tra esposizione a N-esano e sviluppo di SFN. L'esposizione a N-esano può essere considerata come una nuova causa reversibile di SFN, che sottolinea la necessità di cercare eziologie tossiche nella diagnosi di SFN.


27 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now