• Nicole

Staff - Susan e la passione per lo studio


• Ciao a tutti, mi presento:

Sono Susan, ho 24 anni e abito praticamente all’estremo nord, in un paesino di montagna sperduto, vicino Cortina D’Ampezzo. Alle superiori ho frequentato l’ottica (scuola famosa perché tra le prime ad essere fondata - ha festeggiato oramai il suo 61esimo compleanno - e tra le migliori d’Italia) che oltre a darmi le conoscenze su come montare gli occhiali mi ha dato delle buone basi di optometria, contattologia e anche anatomia, fisiologia e patologia oculare.





Fin da piccola coltivo la passione per la medicina, infatti, mi piacerebbe seguire questo percorso all’università. Di natura sono molto curiosa e questa cosa mi porta a fare ricerche e studiare gli argomenti di questo campo (Non solo inerenti oculistica). Molte volte, perdo la cognizione del tempo e mi ritrovo con diverse pagine di appunti .


• Come mai sono finita qua?

Tutta colpa di Davide 😁 (che conosco oramai da qualche anno, saranno più o meno sette anni che mi sopporta) che mi ha parlato della pagina finché discutevamo della mia emicrania, suggerendomi che potesse essere legata a problemi gastroenterologici.


Soffro di emicrania da quando avevo 11/12 anni e nonostante i controlli, non si è mai scoperta la causa. L’unica cosa era prendere dei FANS (che un minimo di beneficio davano, seppur per poco). Purtroppo, nessun medico mi aveva mai detto di utilizzare un gastroprotettore (sì, stendiamo un velo pietoso…) e quindi il mio stomaco ne ha risentito ulteriormente. Constatato che effettivamente dei problemi c’erano, inizio la terapia e gli attacchi di emicrania praticamente si azzerano.


Oltre all’emicranie ho alcune sensazioni che mi porto da un po’, tanto da esserci abituata e per me sono la normalità, seppur ogni tanto mi infastidiscono e perdo la pazienza. Spesso ho astenia anche se non faccio grandi cose, sul lavoro mi stanco subito indipendentemente dal carico di lavoro. La maggior parte del tempo mi sento “rincoglionita” (passatemi il termine) con la testa vuota da non riuscire proprio a connettere, che è la cosa che più mi infastidisce, data la mia passione per le ricerche (il vecchi… scusate, Davide e chi mi conosce ve lo può confermare ). Queste due si sommano al fatto che ho la pressione tendente al basso (95/65 di media), quindi il mix perfetto .


Ci sono anche altre peculiarità, che pensavo fossero normali:

La pelle stile cadavere, le braccia “storte”, l’essere un pochino snodata anche se non sono allenata, gli occhi grandi (che nemmeno il lupo nella favola di Cappuccetto rosso…)

Ma ho iniziato a nutrire qualche dubbio quando quel testardo di un amico che mi ritrovo (eh già sto parlando ancora del vecchi… Davide) inizia a farmi domande, le cui risposte puntualmente erano positive, inerenti a una patologia del connettivo, probabilmente EDS, e mi consiglia di indagare, cosa che sto tutt’ora facendo anche grazie all’aiuto di Nicole.


Quando mi hanno chiesto se volessi diventare moderatrice mi ha fatto piacere e ho accettato nella speranza di poter aiutare oltre gli admin, Davide (per me il Vecchietto ) e Nicole, anche voi .


101 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti