Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Condizioni di comorbidità non differiscono nei bambini e nei giovani adulti con disturbi funzionali con o senza sindrome da tachicardia posturale.

February 1, 2018

Luglio 2015

 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25917768

 

OBBIETTIVO:

Determinare se diverse condizioni di comorbilità multisistemiche si verificano più frequentemente in soggetti con sindrome da tachicardia posturale definita "da tilt-table" (POTS) rispetto a quelli senza.


DISEGNO DI STUDIO:

Rassegna retrospettiva di 67 soggetti di età compresa tra 6 e 24 anni, riferita ad una clinica terziaria di neurogastroenterologia e disordini autonomici per una costellazione di disturbi funzionali gastrointestinali, cronici e disturbi autonomici. Tutti i pazienti sono stati sottoposti a test diagnostico autonomo, valutazione del punteggio Beighton per ipermobilità articolare (0-9) e tender point di fibromialgia (0-18) (43 soggetti).


RISULTATI:

Venticinque soggetti (37%) hanno soddisfatto i criteri del tilt-table per i POTS. L'età media di 16 anni (range, 12-24 anni) nel gruppo POTS differiva da 15 anni (range, 6-21 anni) nel gruppo no-POTS (P = .03). Comorbidità tra cui stanchezza cronica, disturbi del sonno, vertigini, sincope, emicrania, disturbi gastrointestinali funzionali, nausea cronica, fibromialgia e ipermobilità articolare non differivano tra i gruppi. Tutti i soggetti con fibromialgia mediante esame tender point hanno avuto un punteggio Beighton ≥ 4 (P = .002).


CONCLUSIONI:

Le condizioni di comorbilità sono ugualmente prevalenti nei bambini e nei giovani adulti con e senza POTS definito in tilt-table, suggerendo chela POTS stessa non è una causa delle altre comorbidità. Invece, la POTS probabilmente riflette un'altra condizione di comorbilità nei bambini con disturbi funzionali. Vertigini e sincope, classicamente associati a POTS, non sono predittivi di una diagnosi di POTS da parte del tilt table, un test che è ancora richiesto per la diagnosi formale. Questi risultati suggeriscono un cambio di paradigma nel concetto di POTS come base fisiologica di molti sintomi funzionali.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici