Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

I sintomi del fenomeno di Raynaud (RP) nella sindrome fibromialgica sono simili a quelli riportati nella RP primaria, nonostante le differenze nella valutazione oggettiva della funzione e della morfologia microvascolare digitale.

February 24, 2018

Ottobre 2016

Articolo originale

 

I sintomi del fenomeno di Raynaud (RP) sono comuni nella sindrome fibromialgica (FMS). Abbiamo confrontato le caratteristiche dei sintomi e la valutazione obiettiva della funzione microvascolare digitale utilizzando la termografia a infrarossi (e capillaroscopia unghie, se disponibile) nei pazienti con FMS (segnalazione dei sintomi RP) e RP primario. Abbiamo esaminato retrospettivamente l'esito degli studi di imaging microvascolare e delle caratteristiche dei sintomi RP (acquisiti utilizzando il questionario compilato dal paziente al momento della valutazione) per i pazienti con FMS (riportando i sintomi di RP) e i pazienti con RP primario per la valutazione termografica dei sintomi di RP su un 2 -anno Dei 257 pazienti sottoposti a valutazione termografica dei sintomi RP tra il 2010 e il 2012, abbiamo identificato 85 pazienti con RP primario e 43 pazienti con FMS. Non ci sono state differenze nelle caratteristiche dei sintomi RP tra FMS e RP primario (p> 0,05 per tutti i confronti). Al contrario, i pazienti con FMS avevano una temperatura basale più alta delle dita (32,1 vs 29,0 ° C, p = 0,004), dorso (31,9 vs 30,2 ° C, p = 0,005) e gradiente termico (temperatura delle dita meno la temperatura del dorso ; +0,0 vs -0,9 ° C, p = 0,03) rispetto a RP primario. Differenze significative tra i gruppi persistevano a seguito di una sfida fredda locale. Nella RP primaria, il paziente che riportava dita "blu", bifasico e trifasico RP era associato a una perfusione digitale inferiore. Al contrario, nella FMS non sono state identificate associazioni tra temperatura cutanea e variazioni / fasi digitali del colore RP. I nostri risultati suggeriscono che i sintomi di RP in FMS possono avere un'eziologia diversa da quelli visti in RP primario. Questi risultati hanno potenziali implicazioni sia per la classificazione dei sintomi RP che per la gestione dei sintomi RP nel contesto di FMS. Le variazioni di colore digitali riportate dai pazienti potrebbero riflettere il grado di compromissione microvascolare digitale nell'RP primario.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici