Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Profilo eziologico del fenomeno secondario di Raynaud in un dipartimento di medicina interna. Circa 121 pazienti

February 24, 2018

Febbraio 2018

articolo originale

 

Il fenomeno di Raynaud è un disturbo vasospasico episodico reversibile innescato dal freddo o da emozioni intense. Sono stati distinti due tipi di fenomeno di Raynaud: la malattia di Raynaud e il fenomeno secondario di Raynaud. Lo scopo di questo studio era di determinare il profilo eziologico del fenomeno di Raynaud secondario in un dipartimento di medicina interna.


METODI:
Uno studio retrospettivo descrittivo che include pazienti con il fenomeno di Raynaud secondario seguito in un dipartimento di medicina interna terziaria tra il 2000 e il 2013.


RISULTATI:
Abbiamo incluso 121 pazienti. Il rapporto tra i sessi M / F era 0.16. L'età media all'inizio del fenomeno di Raynaud era 41,7 anni. L'età media dei pazienti al momento della diagnosi eziologica era di 47,3 anni. Il ritardo medio tra l'esordio del fenomeno di Raynaud e la prima consultazione è stato di 41,33 mesi. Il fenomeno di Raynaud coinvolge le mani in tutti i casi e i piedi nel 16,10% dei casi con una forma tipica nella maggior parte dei casi (41,4%). Complicazioni (ulcere e cicatrici digitali) sono state rilevate nel 32,23% dei casi. La capillaroscopia delle unghie ha mostrato un pattern di sclerodermia nel 49,52% dei pazienti. Gli anticorpi antinucleari erano positivi nell'88,49% dei pazienti. La malattia polmonare interstiziale è stata riportata nel 54,04% dei casi. Le malattie del tessuto connettivo sono state diagnosticate nell'86,77% dei pazienti. Altre cause del fenomeno secondario di Raynaud erano vasculite (6,61%), aterosclerosi (1,65%) e cause mediche o professionali (1,65%). La più frequente causa sclerosi sistemica (n = 61, 98%) seguita da lupus eritematoso sistemico (11,57%) e sindrome di Sjögren primaria (6,61%).


CONCLUSIONE:
Nel nostro studio, il fenomeno di Raynaud era più frequentemente secondario alle malattie del tessuto connettivo. Questo potrebbe essere un errore di selezione perché il nostro dipartimento è un'unità di terza linea in cui i pazienti vengono spesso indirizzati per sospetto di malattia sistemica.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici